Il Forum del Fiorenza Club

Aperto a tutti i membri del Guzzi Club Fiorenza


    Guzzi a Caponord!

    Condividi
    avatar
    bino

    Messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 03.11.09
    Età : 41
    Località : Bagno a Ripoli

    Guzzi a Caponord!

    Messaggio  bino il Ven Lug 29, 2011 9:44 am

    Diciotto giornalisti di sette Paesi europei, e con loro due guide, hanno raggiunto nei giorni scorsi Capo Nord a bordo di venti Moto Guzzi.
    I venti giornalisti-motociclisti (tra loro tre donne) sono giunti all’estremo lembo settentrionale dell’Europa, 600 chilometri oltre il Circolo Polare Artico, dopo 4.885 km e dieci giorni di viaggio attraverso cinque Paesi. Erano partiti da Mandello del Lario – sede dello storico stabilimento dove Moto Guzzi è nata nel 1921 – sulle orme di Giuseppe Guzzi, che nel 1928 volle spingersi verso l’estremo Nord in sella alla Moto Guzzi GT 500 Norge da lui stesso progettata.

    Il raid Mandello-Nordkapp 2011 fa parte dei festeggiamenti che il Gruppo Piaggio ha organizzato per i 90 anni di Moto Guzzi, e che culmineranno nelle Giornate Mondiali Guzzi destinate a svolgersi a Mandello del Lario dal 16 al 18 settembre prossimi, con un programma di grandissimo fascino dedicato alle migliaia e migliaia di Guzzisti italiani e internazionali attesi sul ramo lecchese del lago di Como.
    Il sito ufficiale www.motoguzzi.com, oltre a consentire l’iscrizione all’evento di settembre, contiene tutte le informazioni sul programma e il diario di viaggio del raid a Capo Nord con una straordinaria galleria di immagini. I partecipanti al raid organizzato per il 90° anniversario di Moto Guzzi sono arrivati in cima all’Europa cavalcando dieci Norge GT 8V e nove Stelvio 8V della cilindrata di 1200cc, e con loro una Guzzi V7 Classic che, con i suoi 750cc, era la “piccola” del gruppo.
    La performance delle bicilindriche lariane è stata impeccabile, negli oltre 100.000 chilometri complessivamente percorsi dalle venti Moto Guzzi non si è registrato il minimo inconveniente meccanico.
    Norge GT 8V e Stelvio 8V hanno confermato le loro qualità di grandi stradiste. Il propulsore da 1.200 cc, la versione più moderna del celebre bicilindrico a V di Moto Guzzi, ha spinto forte sulle autostrade tedesche, i valori di coppia e la ciclistica sincera su ogni percorso hanno reso godibilissimi i percorsi alpini e le parti più “guidate”.
    La grande autonomia e la protezione aerodinamica di entrambe le moto sono state qualità apprezzate dai riders che non hanno mancato di alternarsi sui modelli a disposizione. Il raid a Capo Nord è stato anche la celebrazione uno stile di viaggio che Moto Guzzi ha saputo interpretare in modo del tutto originale lungo un percorso e attraverso paesaggi dove ci si può ancora sentire veri viaggiatori. cheers
    avatar
    Aquila Gigliata
    Admin
    Admin

    Messaggi : 166
    Data d'iscrizione : 02.11.09
    Età : 42
    Località : Firenze

    Re: Guzzi a Caponord!

    Messaggio  Aquila Gigliata il Sab Nov 26, 2011 9:11 pm

    VOGLIO ANDARCI ANCH'IOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    rendeer rendeer rendeer rendeer rendeer rendeer

      La data/ora di oggi è Lun Dic 17, 2018 8:27 pm